Under 20 Elite. Il CAB Stamura chiude con un k.o all’overtime

Epilogo con sconfitta per il CAB Stamura nel campionato Under 20 Elite. Con le gerarchie delineate e i verdetti già emessi da tempo l’ultima gara della stagione era utile solo per completare il cammino della squadra di Simone Cingolani e Sergio Pasqualini. Al PalaPrometeo Estra “L.Rossini” è stata partita vera contro la Pallacanestro Recanati che si toglie la soddisfazione di beffare i biancoverdi dopo un tempo supplementare. Gara equilibrata con squadre a contatto per tutti i 40′. CAB Stamura avanti 22-19 alla prima sirena, Recanati metteva il naso avanti nella seconda frazione andando al riposo avanti 38-43. Nella ripresa si andava avanti ancora con un buon ritmo e due squadre libere di giocare senza alcuna pressione. Al 30′ è ancora Recanati a comandare i giochi (55-59) e ad affacciarsi con l’inerzia in mano al quarto periodo. Nel finale i leopardiani accelerano sul 69-76 con poco meno di 3′ da giocare. Sembra fatta ma non così non è. Il CAB recupera sul -4 (73-77) alle soglie dell’ultimo minuto. 16″ dalla fine il CAB rosicchia ancora è arriva fino a un possesso pieno di distanza dagli avversari. L’ultimo tiro se lo prende Pajola che mette la tripla del pareggio a quota 78 mandando tutti all’overtime. Nel prolungamento si alza il volume dell’intensità e alla fine Recanati riesce a portare a casa la partita giocata a viso aperto tra le due squadre che chiudono il campionato a ridosso di Aurora Jesi e Virtus Civitanova che avanzano ai Concentramenti Interregionali.

Per il gruppo classe ’96-’97 biancoverde si chiude un’annata comunque positiva con un bilancio di 14 vittorie e 7 sconfitte e la consapevolezza di essere andata davvero vicino alla qualificazione alla fase successiva.

Tabellino vs Recanati: Canali 11, Di Battista, Badaloni 1, Iurini 3, Sabbatini, Pajola 34, Di Felice 2, Centanni 4, Daidone, Novelli 16, Luini 4.