Under 18. Il CAB Stamura agli spareggi come “Marche 1”

Sarà la Cestistica Campobasso l’avversaria del CAB Stamura nello spareggio per accedere ai Concentramenti Interregionali Under 18 Elite che si giocherà giovedì 5 maggio prossimo in Abruzzo. Il destino della squadra allenata da coach Sandro Castorina è stato delineato dopo la vittoria dei biancoverdi sul Bramante Pesaro nella finale in gara unica disputata sul neutro di Senigallia e valida per stabilire l’ordine con cui le Marche mandano agli spareggi le sue due rappresentanti.

Al PalaPanzini è vittoria in rimonta per i biancoverdi che approcciano in maniera troppo morbida il match lasciando che siano gli avversari a prendere l’inerzia dell’incontro. Il Bramante infatti chiude il primo quarto avanti 24-14 con un difesa stamurina fin troppo arrendevole. Prima dell’intervallo il CAB Stamura riesce a rosicchare qualcosa ma sono ancora i pesaresi a comandare a metà gara (37-31). Nella ripresa il Bramante riesce a gestire il vantaggio nonostante i dorici mostrino un atteggiamento diverso. 49-43 al 30′ e il via a un ultimo quarto dove il CAB finalmente ha il volto migliore. A metà di ultimo periodo l’intensità biancoverde riporta la parità (57-57) in una partita che si gioca ora sul filo di lana. Ancona tocca anche il +5 (61-66) , il Bramante impatta subito ed è un canestro di Di Battista a 10″ dalla fine a togliere il tappo dalla gioia stamurina. Vittoria e possibilità di giocare, almeno apparentemente sulla carta, uno spareggio più morbido rispetto a quello dei pesaresi che dovranno vedersela con la seconda classificata della Lombardia. Per il gruppo ’98-’99 di Castorina e Cianforlini c’è anche la gioia per aver vinto una partita che ha il sapore di una finale contro l’avversario che è stato uno degli avversari più ostici e determinati dell’intera stagione.

Tabellino biancoverde: Centanni 12, Biasco 6, Marconi 2, Camillletti 4, Bolognini 23, Fenucci, Alfieri 2, Monteriù 8, Di Battista 5, Andrenacci 8. All.Castorina. Ass.Cianforlini