U20 ECCELLENZA. CAB STAMURA +39 CONTRO JESI

Tanto atteso quanto netto e convincente il risultato finale. Il CAB Stamura Under 20 si porta a casa il big match della penultima giornata della prima fase del campionato Eccellenza battendo sui legni del PalaPrometeo Estra “L.Rossini” l’Aurora Jesi, avversaria diretta per il terzo posto finale. Una vittoria che serve ai biancoverdi di Cingolani di agganciare proprio i leoncelli a quota 16 punti sul gradino più basso del podio a una giornata dalla fine della prima fase, e prima di quella “a orologio” che disegnerà definitivamente le gerarchie del campionato mandando la prima classificata direttamente alla Finale Nazionale e le due “damigelle” ai Concentramenti Interregionali. Il CAB Stamura con questa vittoria è forte del 2-0 negli scontri diretti contro gli arancioblu jesini ottenendo così una posizione vantaggiosa rispetto ai rivali.

La partita di Ancona ha un solo padrone e ha la maglia biancoverde. Il CAB aggredisce sin dalle prime battute un avversario oggettivamente superiore sul piano fisico che però viene travolto dall’intensità dorica. 29-13 dopo 10′ per i locali capaci di andare al riposo sul 49-29. Nel terzo quarto l’atteso riscatto jesino non si concretizza e sono ancora i stamurini a spingere forte sull’acceleratore fino al 82-43 del 30′. Maggiore equilibrio nell’ultimo scampolo di partita dove il CAB gestisce e l’Aurora che tenta un miracolo che non si avvera. Alla fine il tabellone dice 103-64 ed è festa grande per i bravi biancoverdi di Cingolani e Pasqualini.

CAB Stamura-Aurora Jesi 103-64 (29-13, 20-16, 33-14)

CAB Stamura: Centanni 19, Breccia, Canali 15, Luini 9, Iurini 8, Sabbatini 9, Pajola 30, Biasco 2, Marconi, Lanari 2, Di Felice 5, Cuccoli 3. All.Cingolani. Ass.Pasqualini

Aurora Jesi: Mentonelli 8, Lorenzetti, Valentini 3, Scali 7, Sebastianelli 10, Kouyate 9, Moretti 16, Galiano, Vita Sadi 9, Zabulica, Melderis 2, Gasparini. All.Nobile

cabjesi