Under 15 Eccellenza. Il derby biancoverde è dei 2001

Una bella partita, tutta colorata di biancoverde dove non è mancata intensità e agonismo a dispetto dell’ essere tutti in famiglia. La 4a giornata del campionato Under 15 Eccellenza ha messo difronte le due squadre del CAB Stamura, con i 2001 chiamati ad affrontare i “cuginetti” di un anno più piccoli ma non certo meno motivati e forti. Ne è uscita una sfida gradevole dove a vincere sono stati i più grandi guidati da coach Francesco Ferri ma i baby di Corrado Albanelli non hanno demeritato rimanendo sempre in linea di galleggiamento e accarezzando fino alla fine il sogno di fare lo scherzo agli amici. Il Cab Stamura ha avuto sempre il vantaggio in mano, grazie a una difesa intensa, spesso allungata a tutto campo che ha tolto ossigeno e lucidità ai validi avversari. I ragazzi di Ferri partono bene, raggiungono anche il +10 nel primo quarto ma subiscono il rientro degli avversari con il primo parziale che arriva sul 14-12. Squadre a contatto anche nel secondo quarto, i 2001 menano le danze e rimangono avanti ma i 2002 resistono e restano agganciati con forza al match. Punteggio dell’intervallo sul 34-28 e tutti pronti per una seconda parte ad alto interesse. Le aspettative non vengono tradite, le due squadre non si risparmiano così come i due tecnici che alzano spesso la voce. A metà di terzo quarto il CAB 2001 piazza l’allungo che permette di arrivare all’ultima pausa con un quasi rassicurante 52-37. Ma la squadra di Albanelli (alias “Il Campetto) non molla e tenta il tutto per tutto a inizio di ultimo quarto. Due triple lanciano i 2002 (52-43), i verdi rispondono ma sono i più piccoli ad avere ora l’inerzia della partita. Il break in loro favore è di 10-2 che porta le due squadre distanti soltanto cinque punti (54-49) dopo 4′. Il Campetto però invece di pigiare l’acceleratore fino in fondo va in riserva. Manca la lucidità e la forza di provarci veramente, il Cab Stamura capisce che un nuovo allungo sarebbe fondamentale e piazza un 9-0 che in pratica chiude i conti (63-49 a -1’40”) fino al definitivo 68-52 che arriva prima dei saluti e abbracci al centro del campo.

Il CAB Stamura prosegue la sua corsa in cima alla classifica da imbattuta, per Il Campetto non cambia niente in un campionato sovradimensionato rispetto all’anagrafica dei suoi ragazzi. Nel prossimo turno il Cab Stamura riceverà la Virtus P.S.Giorgio (domenica 7 novembre ore 11.00) mentre Il Campetto giocherà il giorno prima alle ore 17.00 contro Senigallia. Entrambi gli incontri si svolgeranno a Pietralacroce.