U13 Regionale. Overtime fatale all’esordio

La prima gara ufficiale, il primo referto, gli arbitri e i due punti in palio. Segnali tangibili di un gruppo che è entrato nel mondo del “basket vero” e che si è lasciato definitivamente alle spalle quello dorato del Minibasket. Tutto bello, peccato il risultato finale per l’Under 13 Regionale del CAB Stamura (che porta sul petto la griffe Stamura Basket). Al Pallone dei Salesiani è stata partita davvero avvincente contro i pari età del Pgs Or.Sal che alla fine hanno esultato ma solo dopo un tempo supplementare do4.ve hanno dimostrato più lucidità e fatto meno errori.
Gara molto equilibrata con i biancoverdi di coach Morbidelli avanti di un solo punto dopo il primo quarto (9-8) e tutti in perfetta parità a metà gara (19-19). Nella ripresa si continua a viaggiare sui classici ritmi del botta e risposta. I biancoblu di casa sono avanti 33-29 al 30′ ma il CAB non molla e riesce subito a colmare il leggero svantaggio. La logica soluzione è l’overtime dopo il 39 pari del 40′. Nel prolungamento i stamurini sbagliano i tiri decisivi e sono bravi invece gli avversari a capitalizzare gli errori biancoverdi e prendersi la partita. Il primo referto è giallo (finale 51-43) e c’è anche qualche lacrima negli acerbi volti della squadra ospite. Ma il futuro non può che essere dalla loro parte essendo un gruppo che deve ancora amalgamarsi e conoscersi per cercare di diventare squadra vera. Presto lo sarà e certi errori non si commetteranno più.

Tabellino Stamura Bk: Menditto, Properzi 5, Gaffuri, Tamburini 7, Latini 8, Pignocchi, Cotellessa 4, Ciarrocchi 13, Simo 2, Clementi, Gatti, Gambelli 4.

Prossimo turno, domenica 29 ottobre ore 11.00 esordio casalingo alla Palestra “Falcone” contro Falconara-