Torneo “Ciao Rudy”. CAB Stamura U14 chiude al 13°posto

Torneo “Ciao Rudy”. CAB Stamura U14 chiude al 13°posto

Bilancio di due vittorie in 5 partite per il CAB Stamura Under 14 al torneo “Ciao Rudy” di Pesaro, appuntamento fisso nell’agenda di ogni fine anno dell’attività biancoverde stamurina. I ragazzi di Francesco Morbidelli e Davide Nisi, impegnati in questa stagione nel campionato Regionale, hanno trovato davanti a loro avversari più forti e organizzati evitando alla fine il cucchiaio di legno dell’importante manifestazione pesarese chiusa con il 13°posto all’interno della classifica finale.

Inizio subito terribile per i 2005 dorici che all’esordio del torneo sbattono contro l’Olimpia Legnaia Firenze, squadra che avrebbe poi vinto il titolo superando in finale il Basketball 7 Laghi 48-26. Il CAB Stamura ha provato a resistere giocando a tratti anche alla pari del forte avversario che nel finale ha messo il turbo vincendo 82-39. Nella seconda partita è arrivata la vittoria contro gli udinesi della Libertas Gordans (78-50) in una partita dove i biancoverdi hanno fatto vedere i notevoli progressi denotati in questa prima parte  di stagione e mostrandosi superiori ai friulani. La fase a eliminazione diretta metteva davanti agli anconetani il forte Gallarate con i milanesi vincenti 71-30. L’epilogo dell’esperienza pesarese si chiudeva quindi con la finale 13°-14°posto che vedeva opposto al CAB Stamura nuovamente la Libertas Gonars. Come nella precedente sfida la vittoria era dei stamurini  (58-48) che alla fine inchiostravano il nome CAB Stamura nella casella del 13°posto della graduatoria finale. Esperienza sicuramente formativa per il gruppo 2005 che sta crescendo di giorno in giorno verso la maturità tecnica e sportiva.