Promozione. Esordio amaro per il Cab Stamura

Sconfitta per il CAB Stamura di coach Andrea Moro nella prima giornata del campionato di Promozione. I biancoverdi sono stati sconfitti sul parquet di casa del PalaPrometeo Estra “L.Rossini” dalla Maior Senigallia vera bestia nera di capitan Formica e soci dopo la sconfitta patita dai biancoverdi nei playoff dello scorso campionato di Prima Divisione. Il Cab non ha giocato bene mostrando poca intensità, al contrario Senigallia è stata sin dall’inizio attenta e lucida. Difficoltà per i locali sin dalle prime battute. Dopo oltre metà di primo quarto gli ospiti sono già sul 2-10. Time out di Moro e scossa stamurina con il primo intervallo che arriva con gli ospiti avanti 10-14. Nel secondo quarto la Maior accelera fino al 18-28 dell’intervallo per poi allungare ancora nella ripresa. 44-29 per i rivieraschi al termine di tre quarto ormai in controllo su un Cab che non riesce più a regainre. Il -15 permane anche nell’ultimo scampolo di partita quando i biancoverdi ci provano ma senza successo. Finisce 41-56, prossimo impegno per i ragazzi di Moro giovedì 22 ottobre alla “Novelli” di Jesi contro il New Basket.

Cab Stamura – Maior Senigallia 41-56 (10-14, 18-28, 29-44)

Cab: Massetti 6, Sordini 4, Aletta 9, Gaddoni 1, Ugolini 1, Reyes Basco 2, Lasca, Osimani 1, Ippoliti 2, Formica 8, Lorenzini 5, Pascucci 2. All.Moro

Maior: Tonelli 12, Girolimetti 2, Neri, Tarantino 9, Torreggiani 7, Crinelli, Mencarelli 8, Luciani 4, Candelarese 2, Bizzarri, Piangerelli 8, Benvicenga 5. All.Pasquinelli

Arbitri: Vita e Caporalini