Pasqua in campo con U16 femminile e U15 Regionale

Uova di Pasqua e colomba, ma anche qualche canestro nella tavola imbandita per le festività pasquali del CAB Stamura. Due i gruppi del settore giovanile biancoverde impegnati in altrettanti tornei ed entrambi disputati a Pesaro. In campo la squadra Under 16 femminile nel Torneo di Pasqua organizzato dalla locale Olimpia Basket, e la squadra classe 2002 che sta disputando il campionato Under 15 Regionale impegnata nel tradizionale “Ciao Rudy”.

Terzo posto finale con un bilancio complessivo fatto di 4 vittorie in 5 partite. L’esperienza biancoverde al “Ciao Rudy” è sicuramente positiva per un gruppo che ha mostrato notevoli progressi all’interno della sua intera stagione. A Pesaro esordio con sconfitta per i ragazzi guidati da Emiliano Benini. Oggettiva superiorità fisica e tecnica del Derthona Basket che ha primeggiato nel campionato Elite piemontese. 77-41 per gli orsi e primo k.o subito incassato dai stamurini. Pronto riscatto nella seconda uscita con la vittoria contro l’ASD Florence dove erano i biancoverdi a far valere la loro maggiore freschezza e superiorità tecnica (68-20). Nella terza giornata doppio impegno e doppia vittoria per un CAB Stamura che ha battuto sia Montegrotto (66-52) che Arbor Reggio Emilia (75-43). Un doppio successo che spediva i stamurini alla finale per il 3°posto nel derby marchigiano contro Urbania. Altra bella prestazione e altra vittoria (76-67) per il team di “Mamo” Benini che portava a casa un bel terzo posto in un torneo di ottimo livello.

Con una formazione “sperimentale” il CAB Stamura si è fatto valere nel Torneo di Pasqua pesarese. L’Under 16 femminile di Stefano Novelli ha tenuto alto il numero dei giri del motore in vista dello spareggio che vale la qualificazione ai Concentramenti Interregionali, e allo stesso tempo ha fatto le prove per il futuro. Gruppo orfano delle tre ragazze impegnate al Trofeo delle Regioni (Albanelli, Borghetti e Cesarini) e composto quindi da Bernardi, D’Amico, Tombolini, Barbon, Mecarelli, alle quali sono state aggregate tre atlete del Pgs Orsal (Marta Bolognini, Diletta Masseti, Naomi Limmerti) una del Matelica (Giulia Michelini) e una del S.Marcello (Sofia Federici).  Per l’occasione ad affiancare Novelli sulla panchina il tecnico Andrea Liviabella. Nonostante una squadra praticamente senza amalgama sul campo, le ragazze hanno dimostrato un buon livello di crescita all’interno del torneo stesso e alla fine la cosa sicuramente più positiva è stata il forte affiatamento nato all’interno del gruppo. Il CAB Stamura si è classificato al quinto posto nella classifica finale.