Il Lunedì del CAB. Bene U20 Eccellenza e U15 Regionale

Due vittorie nel lunedì del CAB Stamura che apre una nuova settimana di impegni in casa biancoverde. Vince l’Under 20 nel 4°turno della Fase a Orologio del campionato Eccellenza, e vince anche l’Under 15 Regionale che torna a esultare dopo un doppio turno sfavorevole.

u15regvintoapsUNDER 15 REGIONALE. Alla Palestra “Galilei” di Pesaro vittoria per i ragazzi classe  2002 di coach Benini che ritrovano così il sapore del successo dopo gli stop contro Osimo e Fabriano battendo il Basket Giovane. Partita decisa nel terzo quarto con i stamurini bravi ed intensi in difesa a tal punto da far segnare soltanto un punto ai padron di casa. Primo quarto in equilibrio con il CAB avanti 12-13. Il secondo periodo è trascorso sui binari del precedente con squadre all’intervallo divise soltanto da 2 punti  (23-25 per gli ospiti). Nel terzo quarto lo strappo decisivo. Parziale di 16-1 per i dorici che arrivavano al 30′ sul 24-41. Pesaro provava a scuotersi dopo la scoppola presa, l’ultima frazione era di nuovo equilibrata ma il match già deciso. Finale 37-57 e nona vittoria stagionale per il gruppo di Benini che consolida la quinta posizione, staccando di 4 lunghezze proprio il Basket Giovane, e avvicinando la quarta piazza ora distante appena due punti. Nel prossimo turno sfida alla Virtus Jesi, penultima con 4 punti, in calendario domenica 5 marzo alle ore 11.00 alla Palestra “Falcone”.
Tabellino CAB Stamura: Camilletti 2, Majani 2, Revel 4, Pellegrini 4, Flajani 3, Sirsi 11, Mercado, Pierpaoli 11, L.Mancinelli 6, R.Mancinelli 3, Bigoni 6, Carboni 5, All.Benini

u20vintovscitanoUNDER 20 ECCELLENZA. Doveva essere una giornata senza sussulti in attesa che il countdown verso la fine del campionato scandisse un altra giornata. E così è stato per il CAB Stamura che nella 4a giornata della Fase a Orologio dell’U20 Eccellenza ha vinto senza particolari problemi contro uno dei fanalini di coda del campionato, Il Picchio Civitanova, e compiuto un altro passo avanti verso il terzo posto finale che significherebbe qualificazione ai Concentramenti Interregionali. Al PalaPrometeo Estra “L.Rossini” gara già decisa nel primo quarto dove i locali sono già avanti 28-6. Distanze incolmabili per gli ospiti che comunque danno vita a una gara che da li in avanti sicuramente più equilibrata. 45-19 all’intervallo (dopo il parziale di 17-13 del secondo quarto), 63-26 al 30′ e tutti a casa dopo aver visto scritto 62-36 sul tabellone al 40′.
Vittoria che tiene i dorici al terzo posto in compagnia dell’Aurora Jesi, che nel frattempo aveva superato Senigallia, ma con il vantaggio del confronto diretto a favore per i stamurini. Tutto è quindi rimandato alle prossime tre partite quando la fase di qualificazione emetterà i suoi verdetti. Nel prossimo turno il CAB Stamura giocherà a Fabriano (lunedì 27) mentre Jesi andrà in casa della capolista Rimini (martedì 28). Le rimanenti due giornate manderanno poi il CAB a incrociarsi con Falconara in casa e Rimini in trasferta, Jesi andrà a Pesaro e chiuderà contro Civitanova.
Tabellino CAB Stamura: Centanni 6, Breccia 5, Canali 6, Luini 10, Iurini 5, Sabbatini 5, Pajola 12, Marconi 2, Alfieri, Lanari 1, Di Felice 6, Cuccoli 4. All.Cingolani

Risultati 4a giornata Fase Orologio
VL Pesaro-Robur Falconara 94-61
Janus Fabriano-Crabs Rimini 43-84
Aurora Jesi-Pall.Senigallia 87-62
CAB STAMURA-Il Picchio Civitanova 62-36

Classifica
Crabs Rimini 32
VL Pesaro 30
CAB STAMURA 26
Aurora Jesi 26
Senigallia 10
Falconara 1o
Il Picchio 4
Janus 4