L’UNDER 20 PRONTA A PARTIRE

L’UNDER 20 PRONTA A PARTIRE

I più grandi e i primi a scendere in campo. Tutto è pronto per l’inizio dell’avventura del gruppo classe ’97-’98 del CAB Stamura nel campionato Under 20 Eccellenza che partirà lunedì 3 ottobre con la prima giornata. Otto squadre al via nel girone di qualificazione E che prevede girone di andata e ritorno più fase a orologio di sola andata. Il Settore Giovanile della FIP si esprimerà entro il mese di novembre 2016 in merito al numero delle squadre ammesse ai Concentramenti Interregionali, con ogni probabilità saranno due le squadre che dal girone gestito dall’ufficio gare del CR FIP Marche proseguiranno il cammino verso i Concentramenti Interregionali e la Finale Nazionale alla quale prenderanno parte 16 squadre.

Il CAB Stamura, affidato alla cura tecnica di Simone Cingolani e Sergio Pasqualini, si presenta con giustificate ambizioni all’interno del Girone E anche se la concorrenza per i vertici della classifica è davvero agguerrita e più che temibile. I biancoverdi cercheranno di arrivare il più lontano possibile ma la lotta sarà davvero dura a iniziare dalla prima giornata con il CAB Stamura chiamato a incontrare subito i Crabs Rimini in possesso di grandi possibilità di chiudere davanti a tutti alla fine della prima fase. I dorici hanno un organico di buona levatura anche se non è provvisto di una grande fisicità e peso sotto canestro. Ci sarà pertanto da faticare parecchio contro chi può disporre di centimetri e chilogrammi proprio come i romagnoli inseriti all’ultimo momento nel girone che inizialmente era composto da 7 squadre tutte marchigiane. Il roster dei “granchietti” è allenato da coach Simone Brugè,  lo stesso della prima squadra riminese, e dispone di alcuni elementi di grande spessore che fanno parte anche dei Crabs della Serie B. Tra questi il playmaker classe ’98 Davide Meluzzi già da anni nel giro della squadra senior e punta di diamante dell’Under 20 biancorossa. Con lui gravitano nei Crabs dei grandi anche i bulgari Chavdarov e Popov (210 cm) oltre a Paolo Maiello e Giacomo Signorini.

Il CAB Stamura per vincere dovrà avere sbagliare il meno possibile. I ragazzi di Cingolani si affidano a loro volta ai vari Canali, Luini, Pajola e Centanni, che  respirano aria di prima squadra. Attesi all’esordio in biancoverde Nicolas Breccia e Riccardo Cuccoli arrivati dalla fresca collaborazione con Recanati.

Prima palla a due dell’Under 20 è fissata per lunedì 3 ottobre al PalaPrometeo Estra “L.Rossini” di Ancona alle ore 21.00. Questo il quadro della prima giornata di campionato.

  • CAB STAMURA-Crabs Rimini (ore 21.00)
  • Aurora Basket Jesi-Victoria Libertas Pesaro (ore 20.00)
  • Il Picchio Civitanova-Janus Fabriano (ore 19.20)
  • Amatori Falconara-Pall.Senigallia (ore 18.15)