L’U18 Eccellenza chiude la prima fase vincendo a Recanati

Le ultime partite dell’Under 18 Eccellenza del CAB Stamura sono state tutte da batticuore. Dalla sconfitta a fil di sirena di Jesi a quella del doppio overtime contro il Bramante. E anche l’ultima giornata della fase di qualificazione ha mantenuto questo trend, ma stavolta l’esito è stato favorevole ai biancoverdi di Castorina e Cianforlini. 57-58 per il CAB Stamura sul campo della Pall.Recanati con due punti molto importanti perchè vengono messi nella valigia per la Fase a Orologio. Infatti il gruppo ’98-’99, arrivato quinto nella prima fase, è ammesso in quella a orologio che esclude le prime tre classificate (Poderosa, VL Pesaro e Aurora) che vanno a giocarsi l’accesso alla Finale Nazionale nei Gironi Interregionali. Le restanti cinque formazioni, tra le quali quindi anche il CAB, si sfideranno in gare di sola andata portandosi dietro i punti degli scontri diretti. Per Andrenacci e compagni altre quattro partite contro Bramante (che partirà con 16 punti avendo vinto tutti gli 8 scontri diretti con le avversarie), Recanati (6), Osimo (4) e P.S.Elpidio (2). Il CAB Stamura (seconda in questa nuova classifica con 12 punti) giocherà in casa contro Recanati e Osimo, e affronterà in trasferta Bramante e P.S.Elpidio. Al termine di questa fase le prime due classificate andranno a incrociare le prime due del campionato U18 Elite in una serie al meglio delle tre partite che sceglierà chi andrà ai Concentramenti Interregionali del torneo Elite.  Strada percorribile ma ancora molto lunga.