L’U16 femminile nella storia. Vinto lo spareggio si va all’Interzona

Il CAB Stamura aggiorna la sua storia e lo fa con un prima volta che coinvolge il settore femminile della Società dorica biancoverde. Le ragazze dell’Under 16 stamurina hanno infatti ottenuto la qualificazione ai Concentramenti Interregionali di categoria, anticamera della Finale Nazionale, grazie al bel successo ottenuto nello spareggio giocato al PalaMorandi di Umbertide contro l’Ants Viterbo (55-38). Una vittoria che assume il sapore di grandissimo risultato considerata la caratura dell’avversario, che tra il buon livello tecnico del suo roster annovera un paio di elementi nel giro della prima squadra di A2, e il suo tatticismo quasi esasperato con il quale ha affrontato la partita. Le laziali hanno messo in campo 40’ di zona, un atteggiamento difensivo piuttosto insolito per la categoria e del tutto nuovo per le biancoverdi non certo abituate a confrontarsi con certe situazioni tattiche. Il capolavoro porta la firma di un coach come Stefano Novelli, senza mezze misure un maestro per quanto riguarda il basket femminile e abituato da sempre a raggiungere certi risultati con ogni gruppo da lui allenato, che aveva preparato la partita in maniera impeccabile grazie anche all’altrettanto grande disponibilità e voglia di imparare delle ragazze. Ne è uscita una gara dove le doriche hanno messo la partita dalla loro parte sin dalle prime battute e tenuto a distanza l’avversario compreso il tentativo di rimonta viterbese. Partenza sprint del CAB che chiude le maglie in difesa subendo solo 4 punti nel primo quarto. In attacco la coppia D’Amico-Albanelli fa subito la voce grossa (20 punti a testa alla fine, tutti loro i 16 punti dei primi 10’) e le stamurine sono avanti 31-17 all’intervallo lungo. Nella ripresa Viterbo ha cercato la rimonta aggiudicandosi il terzo quarto chiuso sul 42-29 per il CAB. Nell’ultima parte di gara le laziali provano il tutto per tutto ma il CAB Stamura è lucido a rimanere concentrato fino alla fine quando può finalmente iniziare la festa per il gruppo biancoverde al centro del campo del PalaMorandi.
Un successo che premia ovviamente la squadra di coach Novelli e della sua assistente Alice Polenta, ma che a largo raggio coinvolge la Società stamurina e in particolare il settore femminile di essa che sta facendo passi da gigante. La sezione in rosa del CAB ha mosso ufficialmente i primi passi nella stagione 2012/2013 e pioniere di quel progetto è stato proprio il gruppo classe 2001-2002 formato in gran parte da quelle ragazze  che hanno festeggiato il bel successo su Viterbo.  Ora per la squadra di Stefano Novelli l’Interzona che si disputerà in Veneto dal 26 al 28 maggio. Un quadrangolare dove le prime due classificate saranno qualificate per la Finale Nazionale in programma a Trieste dall’11 al 18 giugno.

Tabellino CAB Stamura: Bernardi 4, D’Amico 20, Albanelli 20, Rossetti, Sargentoni, Barbon, Tombolini, Mazziero, Cesarini 2, Mecarelli, Piazza, Borghetti 9. All.Novelli