Il bilancio del CAB Stamura al Memorial “Garattoni” di Santarcangelo

Un quinto posto nel torneo Silver per gli Esordienti 2004, sesta posizione per gli Aquilotti 2005. Si chiudono con questi piazzamenti le esperienze dei due gruppi del CAB Stamura iscritti all’edizione 2015 del Memorial “Garattoni”  e Trofeo BIMBasket di Santarcangelo, appuntamento ormai classico di fine anno del calendario di appuntamenti biancoverdi. Due piazzamenti che passano in secondo piano rispetto all’esperienza vissuta dai ragazzi in Romagna. Tre giorni passati insieme 24 ore su 24 crescendo sia sotto il profilo sportivo che umano compiendo un altro passo avanti nel proprio percorso di crescita.

Dal punto di vista tecnico e dei risultati il bilancio non è certo esaltante ma l’impegno profuso in campo dai ragazzi è sicuramente lodevole e merita applausi. Nella categoria Esordienti (classe 2004) il gruppo guidato dagli istruttori Del Pesce, Agostinelli e Cianforlini ha perso il primo incontro contro Ozzano (27-31) e poi battuto la Fulgor Omegna (25-20).  Il secondo posto nel gironcino di qualificazione a tre relegava i biancoverdi a disputare la successiva fase “silver” dove le cose non sono andate benissimo. Sconfitta contro PMS Torino dopo un doppio overtime (41-45) e k.o. contro Bordighera (27-59) nella successiva gara. Il tutto portava all’epilogo nella finale per il 5°-6°posto della fase Silver. Vittoria contro l’Excelsior Bergamo (52-18) e tutti a casa con la medaglia al collo e momenti che sicuramente andranno ricordati a lungo. Stesse sensazioni anche per i più piccoli del 2005 che sono arrivati sesti sulle otto squadre iscritte. Prima fase con le sconfitte contro Bsl S.Lazzaro, IBR Rimini e Novara. Semifinale contro la Fulgor Omegna e vittoria utile per disputare la finale per il 5°posto. Davanti ai ragazzi, pilotati dalla panchina da Fabio Orlandini, Silvia Petrucci e Lorenzo Ulivi, ancora Rimini con la partita che aveva lo stesso esito della prima. Sesto posto ma tanta allegria e divertimento per il gruppo composto da un mix di mini-cestisti dei due gruppi Cab Stamura.

Da sottolineare ancora la perfetta organizzazione di un torneo che sta diventando ormai uno dei punti fermi del calendario degli eventi di Minibasket del periodo natalizio.